Palazzo Gonzaga

Aggiornato il: giu 19


Palazzo Gonzaga di Vescovato.

L'area sulla quale fu costruito apparteneva a Matilde di Canossa che lo donò ai monaci della abbazia di San Benedetto in Polirone.


Poi la zona subì l'ascesa al potere dei Gonzaga che nel corso dei secoli la ampliarono.

Fu abitata dai Gonzaga fino al 1758 poi passò in mano alla famiglia Craviani fino al 1861.

Fu venduta ad un ingegnere e infine alla famiglia Giovannini, ultimi proprietari dell'immobile.


Ora giace in totale abbandono e in condizioni precarie.



Com'era una volta


19 visualizzazioni
  • Bianco YouTube Icona

©2020 di Urbex Life. Creato con Wix.com