Manicomio la Grola

Aggiornato il: giu 21


Nato come sanatorio popolare, nel dopoguerra divenne un centro di accoglienza per i pazienti provenienti dalla sede del manicomio della città pesantemente danneggiata dalle truppe tedesche.


Finita la guerra, il manicomio venne destinato alla cura di varie malattie, non solo mentali ma anche del corpo.


A metà degli anni ’90, la regione dispone la dismessione degli ospedali psichiatrici del Veneto entro il 1995, così un anno dopo si attivò la riorganizzazione del complesso che vide la chiusura di alcuni padiglioni e la reintegrazione dei pazienti rimasti in varie C.T.R.P.(Comunità Terapeutica Riabilitativa Protetta).


Ora giace da parecchi anni in stato di abbandono totale dopo essere stato usato come magazzino in alcuni stabili.




57 visualizzazioni
  • Bianco YouTube Icona

©2020 di Urbex Life. Creato con Wix.com